• Bella estate a Gomarolo

    Posted on aprile 21, 2015 by in Racconti

    «Iesumaria tosa che secca e trista che te si» esclamò la zia Bocia quando mi vide arrivare sotto il portico della casa avita a Gomarolo. «Te ghe solo naso e oci, pare che te gavessi patìo la fame. Cussì no te poi proprio piasère ai tusi e trovarte el moroso». Queste secche affermazioni mi procurarono […]

    Leggi...